ARTO SUPERIORE

ARTO SUPERIORE

La maggior parte delle patologie muscolo-scheletriche dell’arto superiore sono a carico della spalla, seguita dalla mano, il polso e infine il gomito.

La spalla è un’articolazione molto complessa, formata da 3 ossa e da 5 articolazioni che permettono il movimento del braccio nello spazio, lavorando insieme come un insieme di ingranaggi che generano un meccanismo perfetto. A volte però quando uno di questi ingranaggi si “inceppa” possono emergere dei problemi. Per le sue caratteristiche di estrema mobilità, è infatti soggetta a numerose problematiche da sovraccarico, che se non gestite precocemente possono portare a microtraumi che successivamente diventano delle lesioni vere e proprie a carico delle strutture che la compongono.

La mano quanto a complessità non è da meno: 27 piccole ossa con numerosissimi legamenti, tendini e piccoli muscoli. Le sue patologie sono per lo più a carico dei tendini o a livello del pollice.

Gomito e polso sono due articolazioni robuste, le cui problematiche sono in genere di sovraccarico di tipo muscolare, che possono causare infiammazioni croniche ed invalidanti.

Anche nell’arto superiore, come in quello inferiore, è necessario osservare anche i movimenti globali che interessano tutto l’arto, con le relative catene muscolari che decorrono dalla spalla fino alla punta delle dita e che vanno considerate come unità funzionali e non come singoli muscoli che le compongono. A seconda degli autori ne vengono descritte da 4 (anatomiche) a 6 (funzionali).

Come fisioterapista mi occupo, da solo o in equipe con altre figure mediche (ortopedico, fisiatra, radiologo, ecc..) delle seguenti patologie:

Spalla

  • Dolore alla Spalla
  • Sindrome da Conflitto e Patologie della Cuffia dei Rotatori
  • Instabilità della Spalla
  • Spalla Congelata

Gomito

  • Dolore al Gomito
  • Epicondilite/Epitrocleite

Polso-Mano

  • Dolore polso-mano
  • Tunnel Carpale/Cubitale
  • Sindrome di De Quervain
  • Morbo di Dupuytren
  • Rizoartrosi